CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO TRA TUSCANYALL.COM E TERZE PARTI

Servizi Turistici e Tour Regolari

ROME-MUSEUM.COM, FLORENCE-MUSEUM.COM, VENICE-MUSEUM.COM, MILAN-MUSEUM.COM, SIENA-MUSEUM.COM, MYFLORENCETOURS.COM, MYROMETOURS.COM, TRANSFER.TUSCANYALL.COM, ITALY-MUSEUM.CN sono marchi di proprietà di TUSCANYALL.COM SRL, Tour Operator autorizzato con sede in via di Scandicci 22r - 50123, Firenze.

Inviando la richiesta di prenotazione via email o fax si dichiara di aver letto ed accettato i termini e le condizione esposte di seguito.
A tale riguardo il cliente accetta che tutte le comunicazioni siano inviate per iscritto all’indirizzo email o al numero di fax notificati al momento della richiesta di prenotazione. Sarà cura del cliente controllare l’arrivo di eventuali comunicazioni sulla propria posta elettronica e avvisare TuscanyAll.com in caso di malfunzionamento, fornendo un nuovo indirizzo email funzionante.

  • Le prenotazioni sono soggette a conferma della disponibilità e della lingua da parte di TuscanyAll.com.
  • I Tour regolari non prevedono un numero minimo di partecipanti, se non diversamente specificato sul catalogo online.
  • Le richieste di cancellazione devono essere comunicate per iscritto a TuscanyAll.com.
    La politica di cancellazione è specificata all’interno della pagina del servizio proposto.
    Qualora non sia specificata, valgono le seguenti condizioni:
    Per le richieste di cancellazione comunicate entro i 30 giorni prima della data prenotata, la penale applicata è pari al 30% dell’importo pagato.
    Per le richieste di cancellazione comunicate tra i 29 e gli 8 giorni prima della data prenotata, la penale applicata è pari al 70% dell’importo pagato.
    Per le richieste di cancellazione comunicate dai 7 giorni antecedenti la data prenotata la penale applicata è pari al 100% dell’importo pagato, non sarà quindi concesso alcun rimborso.
  • Non è previsto alcun rimborso per i cliente che non usufruiscono/partecipano del/al servizio/tour prenotato senza previa comunicazione, in accordo con la politica di cancellazione sopracitata; allo stesso modo, non è previsto alcun rimborso per i clienti che usufruiscono/partecipano solo di/in parte del/al servizio/tour prenotato, senza previa comunicazione, in accordo con la politica di cancellazione sopracitata.
  • Se per qualsiasi ragione TuscanyAll.com annulla il servizio/tour prenotato, il cliente può chiedere il rimborso della sola somma pagata.
  • Durante i periodi di maggior affluenza, nonostante la prenotazione, l'ingresso ai musei potrebbe essere soggetto a ritardi, non imputabili alla responsabilità di TuscanyAll.com.
  • Nel caso in cui, a causa di difficoltà operative o cause di forza maggiore (condizioni di viaggio, scioperi, variazioni di orari di apertura, di chiusura di musei, ritardi o altri problemi), TuscanyAll.com sia obbligata a cambiare il programma del servizio/tour prenotato, saranno offerti itinerari alternativi e / o visite ad altri musei senza variazioni della tariffa stabilita, il cliente sarà informato prima della partenza del servizio/tour.
  • Se non diversamente indicato, i servizi/tour sono gratuiti per bambini sotto i sei anni di età; per bambini da sei a dodici anni o per persone appartenenti a categorie speciali, possono essere previste riduzioni che variano a seconda del servizio/tour scelto. Per poter usufruire della riduzione è necessario, quando richiesto, esibire un documento che attesti l'età dei bambini. Se il cliente non è in grado di dimostrare con documenti ufficiali l’appartenenza alla categoria facilitata, dovrà pagare l’importo intero.
  • In caso di aumenti imprevisti dei singoli prezzi, superiori al 10%, a seguito di nuove imposte, tasse variazione dei prezzi dei biglietti di ingresso dei singoli musei disposte dalla soprintendenza museale, le tariffe saranno modificate e clienti informati per iscritto. Nel caso in cui i clienti abbiano già provveduto al pagamento, verrà richiesto l’adeguamento. In caso di mancato pagamento dell’adeguamento, il servizio richiesto sarà cancellato con restituzione delle somme versate fino a quel momento.
  • I servizi/tour offerti sono coperti da un'assicurazione di responsabilità civile per i rischi, i limiti di indennizzo e le garanzie stabilite art.3 LR 23 marzo 2000 n. 42; Legge 27 dicembre 1977 n. 1084; Direttiva 90/314 / C.E.E. Del 13 giugno 1990, stipulata tra TUSCANYALL.COM SRL e LA PIEMONTESE ASSICURAZIONI SPA con sede a Scandicci (FI), polizza di assicurazione Responsabilità Civile n. 66/13039.
  • TuscanyAll.com non si assume la responsabilità per danni causati da terzi o per cause indipendenti dalla propria volontà, e non può essere ritenuta responsabile per la perdita di oggetti di valore, bagagli o altri beni durante lo svolgimento del servizio/tour prenotato.
  • Qualsiasi reclamo da parte del cliente deve essere comunicata per iscritto al personale di TuscanyAll.com entro e non oltre 10 giorni lavorativi dalla data del servizio prenotato.
  • Eventuali controversie saranno risolte dal Tribunale di Firenze.
  • Il programma e le tariffe sono da considerarsi valide nel periodo specificato sul sito web e / o sui cataloghi inviati da TuscanyAll.com.

Servizi Personalizzati e Tour Privati

1. Prenotazioni
La prenotazione può essere effettuata solo a seguito dell’accettazione da parte del consumatore delle condizioni generali di contratto sotto elencate. Tali condizioni sono messe a disposizione del cliente nell’offerta proposta e devono essere specificatamente approvate prima dell’invio della richiesta.
Le condizioni si considerano accettate quando il cliente invia a TuscanyAll.com la richiesta di prenotazione via e-mail o fax.
Il contratto si considera stipulato quando TuscanyAll.com conferma la prenotazione, con le informazioni pertinenti, via e-mail o fax.
A tale riguardo il cliente accetta che tutte le comunicazioni siano inviate per iscritto all’indirizzo email o al numero di fax notificati al momento della richiesta di prenotazione. Sarà cura del cliente controllare l’arrivo di eventuali comunicazioni sulla propria posta elettronica e avvisare TuscanyAll.com in caso di malfunzionamento, fornendo un nuovo indirizzo email funzionante.
Eventuali specifiche relative alla prenotazione sono incluse nei dettagli dell'offerta (inviati prima del pagamento), o per mezzo di altri strumenti di comunicazione, come previsto dalla legge in vigore.

2. Pagamento
Salvo i casi in cui le condizioni di pagamento del singolo servizio siano specificate in modo diverso (es: pagamento anticipato totale), il pagamento del servizio avviene secondo i seguenti termini:
il pagamento parziale del 30% della quota di partecipazione dovrà essere versato al momento della prenotazione. Il saldo dovrà essere versato entro 30 giorni prima della data della visita.
Per le prenotazioni effettuate nei 30 giorni prima della data della visita dovrà essere versato l’intero importo della quota di partecipazione.
I pagamenti possono essere effettuati come segue:

  • Carta di credito (attraverso il nostro sistema di pagamento online)
  • Bonifico

In caso di pagamento con bonifico bancario, è necessario inviare la copia dell’avvenuto pagamento, tramite fax (n. +39 055 713655) o email, entro il giorno lavorativo successivo alla data di richesta di prenotazione, se non diversamente specificato.
E' stabilito che, nei casi in cui vengano applicate le penali di cancellazione in accordo con quanto stabilito nell’art. 5 delle presenti condizioni, TuscanyAll.com è legalmente autorizzata dal consumatore a trattenere l'importo relativo alla penale dovuta.
Il mancato pagamento delle somme di cui sopra alle date stabilite costituisce clausola risolutiva espressa, che determina la rescissione del contratto, fatto salvo per il risarcimento di eventuali danni subiti da TuscanyAll.com.

3. Prezzo
Il prezzo può subire variazioni ed essere modificato fino a 20 giorni prima della data della visita, solo nel caso in cui si sia verificato l’aumento di uno dei seguenti costi: costi di trasporto, incluso il costo del carburante; imposte e tasse su alcune tipologie di servizi turistici; variazione dei prezzi dei biglietti di ingresso dei singoli musei anche per effetto di mostre temporanee presenti alla data della visita e comunicate dalla soprintendenza museale successivamente alla data di prenotazione da parte del cliente. Tali variazioni saranno riferite ai tassi di cambio ed ai costi sopra menzionati, così come anche ai relativi prezzi quotati al momento della richiesta di prenotazione.
Nel caso in cui i clienti abbiano già provveduto al pagamento, verrà richiesto l’adeguamento. In caso di mancato pagamento dell’adeguamento, il servizio richiesto sarà cancellato con restituzione delle somme versate fino a quel momento.

4. Recesso del cliente senza penale
Il cliente può recedere dal contratto, senza pagare penali, nei seguenti casi:

  • Aumento dei prezzi oltre il 10 per cento, a causa di motivi di cui il citato art. 3;
  • Modifica significativa di uno o più elementi del contratto, che possono oggettivamente essere definiti fondamentali per la fruizione del servizio turistico nel suo complesso, comunicata da TuscanyAll.com dopo la stipula del contratto, ma prima della data della visita, e successivamente non accettata dal cliente.

Nei casi di cui sopra, il cliente ha, in alternativa, il diritto di:

  • Richiedere il rimborso dell’importo versato.
  • Accettare le modifiche comunicate.

Il cliente dovrà comunicare la propria decisione (accettazione delle modifiche o recesso) entro e non oltre i due giorni lavorativi successivi alla ricezione della comunicazione inviata da TuscanyAll.com. In caso di mancanza di annuncio ufficiale esplicito entro il termine suddetto, la proposta formulata da TuscanyAll.com si intende accettata.

5. Politica di cancellazione
Salvo i casi in cui nelle condizioni relative al singolo servizio richiesto sia specificato in modo diverso, nel caso in cui il consumatore receda dal contratto prima della data della visita, per motivi diversi da quelli citati nell'art. 4, TuscanyAll.com applicherà la seguente politica di cancellazione:

  • 30% del totale se la cancellazione viene comunicata a TuscanyAll.com entro 30 giorni prima della data della visita;
  • 70% del totale se la cancellazione viene comunicata a TuscanyAll.com tra i 29 e i 15 giorni prima della data della visita;
  • 100% del totale se la cancellazione viene comunicata a TuscanyAll.com oltre i suddetti termini.

Gli stessi importi saranno dovuti anche da coloro che non possono prendere parte al Tour a causa di documenti personali mancanti o irregolari. Nessun rimborso è previsto per i viaggiatori che decidono di interrompere il Tour o il servizio già iniziato. Tutte le richieste di cancellazione devono pervenire a TuscanyAll.com in forma scritta.

6. Modifica o cancellazione del Tour da parte di TuscanyAll.com
Nel caso in cui TuscanyAll.com srl dia comunicazione scritta della sua impossibilità di fornire uno o più servizi, il consumatore avrà il diritto di:

  • scegliere un altro servizio della stessa qualità, o superiore, senza alcun costo aggiuntivo;
  • scegliere un servizio di qualità inferiore con restituzione della differenza di prezzo;
  • scegliere di recedere e di ricevere il rimborso della somma già corrisposta se l'annullamento dipende da circostanze non imputabili al cliente.

7. Modifiche alla data della visita
Nel caso in cui il giorno della visita Tuscanyall.com non possa fornire, per qualsiasi motivo (salvo casi dipesi dal cliente) una parte essenziale dei servizi prenotati, saranno fornite al consumatore soluzioni alternative senza costi aggiuntivi. Se il valore dei servizi forniti è inferiore al valore di quelli stimati, la differenza sarà rimborsata. Nel caso in cui nessuna soluzione alternativa sia possibile, ovvero nel caso in cui la soluzione predisposta da TuscanyAll.com sia rifiutata dal cliente per seri e giustificati motivi, il cliente sarà rimborsato in conformità con la differenza tra il costo delle prestazioni previste e il costo dei servizi realmente forniti.

8. Trasferimento delle prenotazioni
Il cliente può essere sostituito da una persona diversa dandone comunicazione scritta a TuscanyAll.com. Il cliente rinunciatario può farsi sostituire da altra persona sempre che:

a) TuscanyAll.com ne sia informato per iscritto almeno 4 giorni lavorativi prima della data fissata per il Tour, ricevendo allo stesso tempo una comunicazione relativa ai dati ed ai contatti del sostituto;
b) il sostituto soddisfi tutte le condizioni per la fruizione del servizio (ex articolo 10 del D.Lgs 111/95), i requisiti relativi al passaporto, certificati e / o visti sanitari, alloggio e servizi di trasporto;
c) eventuali costi documentati, sostenuti da TuscanyAll.com per effettuare la sostituzione, saranno richiesti al cessionario.

Il cliente rinunciatario è responsabile in solido per il pagamento del saldo del servizio, nonché per le spese di cui alla lettera c) del presente articolo.
Per quanto concerne alcuni tipi di servizi, può verificarsi che un terzo fornitore di servizi non accetti la sostituzione, anche se è stata effettuata entro il termine di cui alla lettera a) del presente articolo, in questo caso TuscanyAll.com non sarà responsabile dell'eventuale mancata accettazione della modifica da parte di tali fornitori.
Questa mancata accettazione sarà tempestivamente comunicata da TuscanyAll.com alle parti prima della data del Tour.

9. Obblighi del cliente
Il cliente dovrà seguire con prudenza e diligenza le regole ordinarie e le norme specifiche vigenti nei paesi di destinazione, tutte le informazioni fornite da TuscanyAll.com, nonché le norme e disposizioni amministrative e / o legislative relative ai servizi turistici. Il cliente sarà chiamato a rispondere di tutti i danni subiti da TuscanyAll.com a causa della sua incapacità di seguire gli obblighi di cui sopra. Il cliente è tenuto a fornire a TuscanyAll.com tutti i documenti, le informazioni e gli elementi in suo possesso utili per l’esercizio del diritto di surroga, ai sensi dell’art. 48 del Codice del Turismo, di quest’ultimo nei confronti dei terzi responsabili del danno ed è responsabile verso TuscanyAll.com del pregiudizio arrecato al diritto di surrogazione. Il cliente comunicherà altresì per iscritto a TuscanyAll.com, all’atto della prenotazione, le particolari richieste personali che potranno formare oggetto di accordi specifici sulle modalità di svolgimento del Tour, sempre che ne risulti possibile l’attuazione. Il cliente è sempre tenuto ad informare l’organizzatore di eventuali sue esigenze o condizioni particolari che possono incidere sulla fruibilità del servizio (gravidanza, intolleranze alimentari, disabilità, ecc…) ed a specificare esplicitamente la richiesta di relativi servizi personalizzati.

10. Responsabilità
TuscanyAll.com è responsabile per i danni arrecati al cliente a causa dell’inadempienza totale o parziale dei servizi descritti nel contratto, sia che gli stessi vengano effettuati da lui o da terzi fornitori, a meno che non provi che l'evento dipende dal cliente (comprese le iniziative prese da se stesso in modo indipendente, nel corso dell'esecuzione dei servizi turistici), o su eventi non connessi con la fornitura dei servizi descritti nel contratto, da caso fortuito, forza maggiore, ovvero da circostanze che TuscanyAll.com non poteva ragionevolmente prevedere o risolvere, sulla base di un principio di cura professionale.
L’intermediario presso il quale sia stata effettuata la prenotazione non risponde in alcun caso delle obbligazioni nascenti dall’organizzazione del Tour, ma è responsabile esclusivamente delle obbligazioni nascenti dalla sua qualità di intermediario e comunque nei limiti per tale responsabilità previsti dalle leggi o convenzioni sopra citate. TuscanyAll.com è anche responsabile per la tutela della privacy dei dati comunicati dai consumatori, solo nel momento in cui questi vengono registrati sul database e non durante la loro trasmissione.

11. Limiti di compensazione
In nessun caso, la compensazione di TuscanyAll.com sarà superiore alle indennità risarcitorie descritte dalle convenzioni internazionali, con riferimento alle prestazioni il cui inadempimento sia causa di responsabilità, cioè la Convenzione di Varsavia del 1929 sul trasporto aereo internazionale, il testo modificato all'Aja nel 1955; la Convenzione Berna (CIV) sul trasporto ferroviario; la Convenzione di Bruxelles del 1970 (CCV) sulla responsabilità di TuscanyAll.com.
In ogni caso, il limite risarcitorio non può superare l'importo di 2.000 Franchi oro Germinal per danni alla proprietà, fissato nell'articolo 13, n. 2 CCV e di 5.000 Franchi oro Germinal per qualsiasi altro danno, così come per quelli fissati dall’art.1783 del Codice Civile. In caso di cambiamento di queste convenzioni, i limiti di indennizzo saranno applicati secondo la legge in vigore al momento dello sfortunato evento.

12. Obbligo di assistenza
TuscanyAll.com è tenuto a svolgere funzioni di assistenza al cliente, sulla base di un principio di diligenza professionale, esclusivamente con riferimento ai suoi obblighi, o per contratto o regolamento di legge.
TuscanyAll.com è esonerata da responsabilità (art. 10 e 11) nel caso in cui vi sia una mancata o errata esecuzione del servizio dipesa dal cliente, o imprevedibili ed inevitabili eventi terzi, o per cause di forza maggiore.

13. Reclami e oneri
Ogni mancata esecuzione del servizio deve essere notificata dal cliente sul momento, in modo da dare a TuscanyAll.com o al suo rappresentante in loco la possibilità di trovare subito un rimedio. Il cliente può sporgere reclamo mediante l'invio di una raccomandata, con ricevuta di ritorno, a TuscanyAll.com, entro 10 giorni lavorativi dalla data del servizio. Se il problema si verifica durante l’esecuzione delle prestazioni turistiche, TuscanyAll.com ha l’obbligo di assistere il cliente ai sensi dell'art.12, al fine di trovare una rapida soluzione. Allo stesso modo, anche in caso di ricorso riportato alla fine del servizio, TuscanyAll.com dovrà fornire e garantire in ogni caso una pronta risposta alla richiesta del cliente.

14. Foro competente / clausola compromissoria
Per ogni controversia dipendente dal presente contratto sarà competente esclusivamente il Foro di Firenze. Di comune accordo peraltro potrà essere previsto che le controversie nascenti dall'applicazione, interpretazione, esecuzione del contratto siano devolute alla decisione di un Collegio Arbitrale composto da ciascuna delle due parti in causa più uno che funge da Presidente nominato dagli arbitri già designati, ovvero, in mancanza, dal Presidente del Tribunale di Firenze. Il collegio arbitrale che ha sede nel luogo in cui si trova la sede legale od amministrativa di TuscanyAll.com deciderà ritualmente e secondo diritto, previo eventuale tentativo di conciliazione.

ADDENDUM CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI SINGOLI SERVIZI TURISTICI
a) DISPOSIZIONI NORMATIVE: I contratti aventi ad oggetto l'offerta del solo servizio di trasporto, di soggiorno, ovvero di qualunque altro separato servizio turistico, non potendosi configurare come fattispecie negoziale di organizzazione di viaggio ovvero di pacchetto turistico, sono disciplinati dalle seguenti disposizioni della CCV : art. 1, n. 3 e n. 6 ; art. da 17 a 23 ; art. da 24 a 31, per quanto concerne le previsioni diverse da quelle relative al contratto di organizzazione.

b) CONDIZIONI DI CONTRATTO: A tali contratti sono altresì applicabili le seguenti clausole delle condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici sopra riportate : art. 3 1° comma ; art. 4 ; art. 7 ; art. 9 1° comma ; art. 15 ; art. 17 . L'applicazione di dette clausole non determina assolutamente la configurazione dei relativi contratti come fattispecie di viaggio o soggiorno organizzato o pacchetto turistico . La terminologia delle citate clausole relativa al contratto di pacchetto turistico (organizzatore, viaggio ...) va pertanto intesa con riferimento alle corrispondenti figure del contratto di vendita di singoli servizi turistici (venditore, soggiorno ecc. )

c) RECESSO DEL CONSUMATORE: Al consumatore che receda dal contratto per qualsiasi motivo purché non imputabile al venditore, saranno addebitate le somme previste dall'art. 7. Organizzazione tecnica: TuscanyAll.com srl Via di Scandicci 22r - 50143 Firenze (FI) * Il contratto è sottoposto, nonostante qualsiasi clausola contraria, alle disposizioni della Convenzione di cui all'art.3 della Legge Regionale Toscana 16/94 (C.C.V.) e della Direttiva 90/314/CEE concernente viaggi, vacanze e circuiti tutto compreso.